Perdersi

Vorrei riuscire a comporre un messaggio dotato di parole che abbiano un senso, ma quali potrebbero essere le più adatte per colmare un vuoto? Una voragine, per l’esattezza. Un abisso di cui non vedo il fondale. Un eco che si perde lasciandomi pietrificata. Ragionandoci sono tutte sensazioni dalle quali vorrei solo scappare, ma quello che se ne è andato in realtà sei tu. Sto scrivendo, cancellando, riscrivendo la stessa frase da circa un’ora come se un soggetto verbo e complemento oggetto potessero cambiare qualcosa. Come se potessero riempire l’armadio vuoto facendo tornare le tue camice appese in ordine cromatico, la tua maglietta infilata sotto il cuscino e uno di quei libri strampalati sull’America sul comodino vicino alla lampada. Se chiudo gli occhi io ti vedo. Qui. Chissà per quanto sarà ancora così semplice immaginarti. Ora tocca alzarmi e sperare che i miei occhi non mi tradiscano. Andrà tutto bene.

Foto di Adrianna Calvo da Pexels

4 risposte a "Perdersi"

Add yours

    1. Può capitare che l’amore e i sentimenti si possano lentamente spegnere. Siamo umani e non macchine programmate. Il vero inghippo è quando uno dei due è ancora coinvolto e per un periodo iniziale non capisce che quel essersene andati è quasi un favore rispetto a chi resta senza più provare sentimenti. 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: