Scegliersi ogni giorno

Scegliersi ogni giorno. Quando ti alzi con il piede sbagliato e vorresti solamente tornare sotto il piumone. Eppure ci vogliono pochi secondi per scordarti tutto. Il rumore della caffetteria sul gas, i biscotti al cioccolato allineati come piacciono a te, la sua voce che canticchia la sigla di qualche cartone animato che danno su Italia uno. Tutto ti sembra al posto giusto. Scegliersi ogni giorno. Quando i chilometri che ti dividono diventano voragini e vorresti fosse tutto più semplice, più vicino, più immediato. Quando un abbraccio diventa una necessità e un silenzio può fare più rumore di mille parole. Scegliersi ogni giorno. Quando ci si prende per mano e si affronta la vita durante ogni stagione. Salite e discese. Montagne russe che in due fanno meno paura. Scegliersi ogni giorno. Quando scorri la rubrica, ti soffermi su un preciso nome e non sai bene che messaggio scrivere. Eppure scrivi perché dirsi mi manchi non è una cosa scontata. Almeno per te. Scegliersi ogni giorno. Quando hai bisogno di risposte e di dare un senso alle tue domande. Scegliersi ogni giorno. Quando pensi a come vi siete conosciuti e ancora ti viene da ridere. Non avevate iniziato con il piede giusto, ma in fondo la perfezione annoia. Scegliersi ogni giorno. Quando ascolti una canzone e pensi a quanto sarebbe bello poterla sentire live al suo fianco. Con gli occhi lucidi se ti prende per mano. I film mentali sono sempre stati la tua specialità. Scegliersi ogni giorno. Quando leggi un libro, pensi a quando sia assurda la vita e che forse le coincidenze qualcosa vogliono dire. Come direbbe lui si è trattato di un allineamento temporale di fatti. Più semplicemente un tu e un io che si conoscono. Scegliersi ogni giorno. Quando viene naturale cercarsi tra la folla e sorridere. Scegliersi ogni giorno è la conferma di volersi bene come la prima volta. Forse anche più di prima. Scegliersi ogni giorno. Quando associ il verbo costruire alla felicità e la vuoi condividere.

E tu a che punto sei con la ricerca della felicità? (I pensieri aggrovigliati del lunedì)

Canzone da ascoltare: Solo una canzone, Ex Otago 🎶

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: