Da ventinove a trenta

“Da sempre siamo circondati da inconsapevoli eroi, e quando ce ne accorgiamo è sempre troppo tardi. Sono quelle persone che, senza fare grandi cose, ci fanno sorridere, ci danno un motivo per andare avanti, ci rialzano in piedi, ci accendono la luce nella stanza: in qualche modo ci salvano la vita. Non indossano una maschera o un mantello, e questo rende più difficile identificarli tra la folla. Non hanno uno stacchetto musicale che annuncia il loro arrivo, così riescono sempre a sorprenderti. Non amano apparire, li trovi dietro le quinte…” 

Raccontare la quotidianità con leggerezza e cura dei particolari. Concerti, fotografie, viaggi, progetti, uniti da un unico filo conduttore: osservare, vivere e allo stesso tempo lasciarsi travolgere dalle emozioni.

Avete mai pensato di regalarvi un libro per il vostro trentesimo compleanno? No, non uno scritto da altri ma da voi stessi. Una sorta di diario, proprio come ha fatto Riccardo. 144 pagine ricche di pensieri, attimi, particolari dove ci si può perdere e immedesimarsi allo stesso tempo. Un libro sincero e facilmente “divorabile” in pochi giorni.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: